Crea sito

Stampa manovrata o Informazione errata?

Ieri alla notizia del Carabiniere ucciso, si sono avute reazioni e condanne da tutto il mondo politico. Assieme al cordoglio c’è stata tanta propaganda. Salvini ha invocato i lavori forzati, Meloni, il mondo sovranista e parte dei grillini replicano l’atteggiamento solito sui migranti. Poche voci chiedono al ministro dell’Interno il rispetto del suo ruolo. E cade nel vuoto un appello alla moderazione, rivolto a tutti, da La Russa (fonte Repubblica.it). Oggi alla scoperta, da parte della Procura, che le persone, fermate per omicidio volontario e tentata estorsione al termine di un lungo interrogatorio sono americane mi chiedo: Quanti sono stati i giornalisti o i politici che oggi hanno avuto il coraggio di guardarsi allo specchio e sputarsi in faccia? Non sarebbe il caso che prima di pubblicare notizie “ad capocchiam” e sputare sentenze ci si accertasse, tutti, sulla verità? Quello che a me dispiace è soltanto la morte del povero Vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, il resto è soltanto feccia.