Crea sito

HOME

RICETTE

I PESCI

FOTO

RADICI

ESPERIENZE

CONTATTI

LINK

  

La Storia di questo Sito

 

Come e quando nasce questo sito? Sono tante le persone che mi fanno questa domanda così, ho pensato di scrivere questa pagina per appagare la curiosità degli utenti che si chiedono e mi chiedono il come, il quando ed il perché della nascita del mio sito web. Il primo abbozzo del sito è nato nell’aprile del 2007 per rispondere ad un mio ghiribizzo di far conoscere il mio vissuto, le mie origini, i miei interessi ed i miei vezzi sullo stimolo dell’allora mio fornitore dei servizi telefonici “Alice di Telecom Italia” ed il mio primo aiutante a capire il linguaggio html è stato Claudio Gavazzeni mentre chi ha dato una stesura più completa come webmaster è stato nel maggio 2007 mio nipote Angelo Spina. La prima pubblicazione avviene il 26 aprile 2007. Nel mese di settembre cambio operatore telefonico e mi scompare il servizio mail a quel punto non riuscendo ad aggiornare il mio sito, mi metto alla ricerca di un server che ospiti siti web gratuitamente e trovo AlterVista una piattaforma web Italiana nata nel 2000 come progetto individuale di Gianluca Danesin, uno studente d’ingegneria informatica del Politecnico di Torino e che nel 2006 era entrata a far parte del gruppo Banzai. Così, coadiuvato sempre da Angelo, cambio la mia estensione web e il sito prende l’attuale indirizzo http://www.andreasormani.altervista.org/  esattamente il 05 settembre 2007.  Per collegarmi con i visitatori il 29 novembre 2007 inserisco il Guestbook. Intanto vengo a conoscenza dell'applicazione FrontPage di Windows mi esercito e riesco a rendermi indipendente per la gestione, ora posso fare da solo. In precedenza, il 4 febbraio 2004, Mark Zuckerberg aveva fondato Facebook a uso degli studenti universitari di Harvard. Negli Stati Uniti Facebook acquista visibilità tra la fine del 2006 e l’inizio del 2007 mentre in Italia si diffonde nell’agosto del 2008. Successivamente arrivano gli altri social network come Twitter o G+ e così, preoccupato per la scarsa visibilità del mio sito web, l’11 novembre 2009 inserisco il mio Blog http://andreaasaro.altervista.org/.  Il mio sito, nel frattempo, oltre a diventare più ricco di argomenti era stato valorizzato con la rubrica della lettura il 10 marzo 2008 (che viene sempre aggiornata) http://www.andreasormani.altervista.org/libri.htm ed i racconti in dialetto mazarese   http://www.andreasormani.altervista.org/storiepescatori.htm. Nel mese di marzo del  2017, dopo il successo del libro "Nostra Magica Stagione", a cui ho dedicato un link http://andreasormani.altervista.org/PresentazioneLibro.htm ho inserito un altro link http://www.andreasormani.altervista.org/Ricordi.htm corredato di Ricordi e Memorie Mazaresi che tanto piacciono ai miei visitatori (200 visite in una settimana). Nel frattempo però nel gruppo MazaraStory con cui avevamo il libro "Nostra Magica Stagione" cambia il coordinatore alla pubblicazione di eventuali testi che con comportamento truffaldino mi dice che inserirà un brano del mio sito web ma in realtà i brani scelti erano cinque, non autorizzo perciò la pubblicazione e esco dal gruppo. I mariuoli cambiano qualcosa nei miei brani trafugati, perché ormai era pronta l’impaginazione, e proseguono nella pubblicazione ma sono talmente scombinati che, io dico volutamente, un brano mio lo assegnano ad un'altra persona che risulterà all'oscuro del plagio realizzato e che io segnalo in questa pagina:  http://andreasormani.altervista.org/Ricordi.htm . Rinuncio a fare la denuncia perché ritengo più nobile il mio gesto che il loro ladrocinio, sappiate comunque che il brano è mio.  Purtroppo succedono anche queste cose. Io non posso far altro che invitarvi a visitare il sito di tanto in tanto perché spesso viene aggiornato con nuovi argomenti. Grazie a Voi Tutti per la fedeltà, Andrea.